LA CACCIA AL SERPUALO #9

settimo canto

il destino del banchiere

.

Lo cercarono coi ditali, lo cercarono con attenzione;

Lo inseguirono con forchette e speranza;

Lo minacciarono con un binario della stazione;

Lo incantarono con sorrisi e sapone a oltranza.

.

E il Banchiere, ispirato da un insolito coraggio,

Che fu materia dell’attenzione generale,

Sfrecciò folle e svanì come un miraggio

Per scovare il Serpualo tale e quale.

.

Ma mentre cercava con ditali e attenzione

Un Bandrappo rapidamente si doveva avvicinare

E afferrò il Banchiere, che gridò per la disperazione,

Perché sapeva che era inutile scappare.

.

Gli offrì un forte sconto – gli offrì un assegno

(«al portatore») di 7 sterline e un decino:

Ma il Bandrappo allungò il collo senza ritegno

E riafferrò il Banchiere in declino.

.

Senza pause o riposo – mentre quelle fauci frumiose

Selvaggiamente scattavano qua e là

Se la svignò e saltò, e si agitò e cascò,

Finché alla fine svenne in verità.

.

Il Bandrappo fuggì appena vide gli altri in rilievo

Guidati da quel grido di dolore-terrore:

E il Banditore rimarcò, “Proprio come temevo!”

E solenne scampanellò con onore.

.

Aveva la faccia nera, e loro trovarono a fatica

La minima somiglianza con ciò che era prima:

Dallo spavento era diventata bianca la sua blusa antica –

Cosa meravigliosa da mettere in rima!

.

Nell’orrore generale di chi era presente

Si alzò vestito elegante da sera,

E spocchioso provò a dire sgraziatamente

Ciò che la lingua proprio non poteva.

.

Sprofondò su una sedia – preparando la commedia –

E cantò in toni parodiani

Parole che erano sicura spia della sua follia,

Mentre scuoteva un paio d’ossa con le mani.

.

Lasciatelo al suo destino – ormai è tardi, poverino!”

Il Banditore esclamò nel terrore.

Abbiamo perso mezza giornata. Un’altra azione ritardata,

E un Serpualo non lo pigli col buio, nossignore!”.

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...