BALLATA SERIALE #14

il vicequestore è felice di presentare la filastrocca del ragazzo allucinato – no more hang-up poetry

 

i padron della provetta

sono un vecchio e una vecchietta

lui sta andando a subappaltare

lei ama molto simulare

e con grande abilità

una gran specialità

alla regione ha candidato

un ragazzo allucinato

poi l’ha messo in un cartello

ma pensando mi ribello

lei ci resta mamma mia

il ragazzo scappa via

fugge via velocemente

e poi grida allegramente

sono il ragazzo allucinato

ancora poco addomesticato

vi assicuro in verità

che nessun mi piglierà

questo sarebbe il ritornello

nel caso si recitasse a più voci

i due poveri vecchietti

son sfiatati poveretti

dal locale i buttafuori

non c’è grazia se non muori

nel vedere quel ragazzo

non voler fare il pupazzo

anche loro sul momento

parton per l’inseguimento

non lo riescono a pigliare

così riprendono a fumare

senti tu con la cravatta

e quell’espressione sfatta

i vecchietti e i buttafuori

son cattivi corridori

ma scommetto che anche tu

non mi prenderai mai più

corre lui velocemente

per pigliar l’impertinente

ma alla fine si deve fermare

col fiatone riprende a pippare

grida agli sbirri sul lastricato

il ragazzo allucinato

brutti sbirri rassegnati

dai cervelli carcerati

ora alzatevi e correte

e vediam se mi prendete

il vicequestore e la vigilessa

parton tosto con gran pressa

sotto un albero beato

c’è un guru sta sdraiato

e il ragazzo allucinato

dal computer alienato

anche a lui dice di già

che mai più lo piglierà

ragazzo mio tu sei nei guai

fa il guru come fai

a passar questo livello

sei caduto nel tranello

quando gli altri arriveranno

di sicur ti piglieranno

guarda là la gente arriva

hai forse qualche alternativa

ci sono varianti disponibili

crea la tua filastrocca gratis

guarda là l’agente arriva

ora vai in aspettativa

prendi adesso iniziativa

fagli saltare la gengiva

non scrivere narrativa

la cultura è alla deriva

mostragli una diapositiva

un’alternativa percettiva

per la tua controffensiva

arriva arriva evviva

monta sopra la mia schiena

ti ci porto di gran lena

il ragazzo allucinato

sopra il guru è già montato

guarda là che baraonda

a momenti si sprofonda

forza su con mossa lesta

salta sopra alla mia testa

il ragazzo divertito

per il viaggio ha già obbedito

alla fine vien persuaso

dalla saggezza si sente invaso

ma il guru sul momento

con un brusco movimento

e con colpo da campione

lo divora in un boccone

è finito divorato

il ragazzo allucinato

questa filastrocca ha una morale

ogni cosa ha una morale

basta saperla trovare

e la morale è oh è l’amore

è l’amore che fa girare il mondo

 

[14. continua]

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...